Naxos e Paros: Consigli per una vacanza tutta Mare e Pita Bread



 A Maggio di quest’anno, con il mio fidanzato, ci siamo guardati negli occhi e ho urlato con il mio solito modo placato con cui mi esprimo “ PRENOTIAMO PER LA GRECIA!”; e così è stato. 
Decidemmo di passare due settimane, dal 10 al 24 Agosto, a Naxos e Paros.
Siamo partiti da Milano Malpensa alle 6 del mattino alla volta di  Mykonos dove  abbiamo raggiunto Naxos tramite traghetto. 
Naxos è l’isola più grande delle Cicladi, abbiamo trovato un alberghetto su Airbnb “ Korali Palace Private Elegant” Propio nella piazza principale di Naxos in cui le finestre della stanza affacciavano direttamente sul porto. Da amante dell'interior design non ho potuto non amare i dettagli bianchi e blu che caratterizzavano la nostra stanza, per l'appunto in stile greco!



                                                               
                                                     




LE SPIAGGE 

Se si cerca tranquillità, pace e bel mare Naxos è l’isola perfetta. Piena di calette e spiagge completamente deserte. Consiglio assolutamente di affittare una macchina, poichè non tutte le strade in Grecia sono asfaltate e il motorino può essere molto pericoloso, soprattutto quando soffia il Molteni   



- Tortuga Naxos Beach 

In meno di 10 minuti dal centro della città si arriva in questa spiaggia quasi deserta. Lo stabilimento che abbiamo scelto, il Tortuga, ha la caratteristica di avere gli ombrelloni a baldacchino matrimoniali con musica di sottofondo Lounge per tutto il tempo. 
info pratica : In alcune isole della Grecia, Naxos compresa,  l'entrata nelle spiagge con ombrellone e sdraio costano veramente poco rispetto all'italia.






                                                                




- Aghia Anna Beach 
Spiaggia molto ventosa, io la consiglierei dalle 10 alle 13 dove il Meltemi è ancora calmo e soprattutto la spiaggia è poco affollata, merita una sosta per l'acqua cristallina.

                                                                



- Aliko Beach
Una delle due spiagge non attrezzate in cui siamo stati e anche una delle  due spiagge più belle in assoluto di tutta l'isola. Sarete immersi da dune di sabbia bianca da una parte e dall'altra mare cristallino! un sogno per i veri amanti del mare



                                                               





- Kastaki 
Assolutamente senza ombra di dubbio la spiaggia più bella di Naxos. Seconda spiaggia non attrezzata dell'isola si arriva in mezz’ora di macchina , tra una curve ed asini che ti attraversa la strada in stile tradizionale greco. 
il Meltemi non aveva intenzione di calmarsi e gli ombrelloni che vi siete portati in spalla sudando, voleranno via, però una tranquillità e un mare così non l’ho visto neanche alle Maldive.
La cosa più particolare è che appena a due passi dalla spiaggia si trova una taverna Greca con dei bellissimi tavolini colorati sotto gli alberi. Si mangia benissimo e si spende veramente poco.  I gatti, per tutta la vacanza vi faranno tanta compagnia.




                                                  
                                                  




Il 17 mattina abbiamo raggiunto l’isola di Paros con un traghetto che in meno di mezz’ora ci ha portati a destinazione. Ritirata la macchina siamo andati verso Marpissa, il piccolo paese arroccato sulle montagne di Paros, in cui avevamo prenotato la nostra casa su Airbnb. 
Ci tengo a consigliarvi assolutamente la casa che abbiamo affittato. Una villetta  indipendente appena ristrutturata sui toni del bianco e dell'azzurro. Essendo interior designer ero entrata nel mio paradiso terreste. La potete trovate su airbnb come “ Hidden gem Newly built house in marpissa”. 
Il Padre del proprietario di casa, un signore anziano, è stato veramente gentilissimo e ci ha regalato le olive greche ,l'olio e la grappa di Paros. ( CONSIGLIO: la grappa è meglio assaggiarla a stomaco pieno)
Paros è l’isola più bella della Grecia, negli ultimi anni ho visitato Naxos, Paros, Santorini, Mykonos e Rodi, ma  Paros ha avuto la meglio.
Infatti è la combo perfetta tra spiagge stupende-isolate e Divertimento. 



Tutte le spiagge di Paros sono facilmente raggiungibili sia in motorino che in macchina. 



                                                
                                                



- Pisolivadi 
Pisolivadi è un piccolo porticciolo con delle spiagge veramente stupende. Acqua cristallina e  sassi vi accompagneranno per tutta la costa. 



        
                                                                  





- La spiaggia di Kolymbrithes è in assoluto la spiaggia più bella di Paros. 
Si trova in una caletta circondata da rocce con un acqua limpidissima. Essendo un pochino Lontana dal centro di Paros, Naoussa, ci sono pochissimi turisti. L’acqua è veramente calda e trasparente, non c’è mai vento e la spiaggia è letteralmente BIANCA. 
Vi consiglierei intanto che siete nelle vicinanze di Kolymbrithes di andare a visitare la chiesa di Monastiri. 
Io e il mio fidanzato, armati di infradito e zaino, ci siamo arrampicati fino al tetto della chiesa, il panorama è da lasciare veramente senza fiato. 

                                                


                                                


- Lageri 

Per arrivare a Lageri il mezzo migliore è la macchina, ci si arriva attraverso l'entrata di una deliziosa casetta bianca, con infissi verdi di legno, tramite una strada tutta sterrata ( la consiglio ai più avventurosi ed a chi non ha paura di bucare le gomme della macchina). La spiaggia è lunga 5 km ed è completamente DESERTA. Avremmo incontrato 10 persone durante tutta la giornata. L’acqua cristallina e  la sabbia bianca fanno da panorama alla spiaggia in assoluto più bella dell'isola.


                                                 



                                                 


Almeno una sera è obbligatorio un giro nella cittadina di Paros, Naoussa. Naoussa è un gioiellino, tutte vie strettissime bianche dove si possono trovare un sacco di negozietti con cose tipiche davvero carine. 

Alla fine di queste due settimane Greche io vi consiglio almeno una volta nella vita di andare a visitare Paros e Naxos. Sono due isole che si completano a vicenda e rivelano la vera Grecia, fatta di gatti ovunque, case bianche con finestre azzurre e Pita Bread! 




                                                         



                                                         





Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Marrakech: Tutte i consigli per un viaggio meraviglioso in Marocco

Alla ricerca dell'Aurora Boreale: Lapponia