Alla ricerca dell'Aurora Boreale: Lapponia



Chi è che non ha mai sognato di vedere l'Aurora Boreale? Chissà come deve essere bello vederla dal vivo!
Così a  Gennaio , già consapevoli che sarebbe stato molto difficile vederla, abbiamo deciso di partire verso il Nord Europa.
La prima cosa che ci siamo chieste è stata: Dove possiamo andarla a vedere? Norvegia o Finlandia?
La meta scelta è stata Rovaniemi, piccola cittadina  nella parte più a Nord della Finlandia, la Lapponia.
Partiti da Milano Malpensa diretti verso Helsinki, con un carico di valigie paragonabile a un trasferimento imminente dall'altra parte del mondo, prendiamo il secondo aereo da Helsinki a Rovaniemi. 
Arrivati a destinazione ci ha accolto una nevicata speciale a -25 gradi che ci ha fatto amare dal primo momento questo luogo incantato.

CHE ESCURSIONI SCEGLIERE:



Villaggio di Babbo Natale
Prima di partire per i nostri quattro giorni in Lapponia ci siamo documentate su che escursioni organizzare e che cosa realmente valeva la pena di vedere:
Il giorno seguente al nostro arrivo ci siamo tenute la giornata libera per andare a visitare il Villaggio di Babbo Natale.
Il villaggio di Babbo Natale è un luogo magico sembra di tornare bambini, tra Husky che giocano liberamente tra le persone, edifici costruiti in stile Circolo Polare Artico e un clima di felicità contagioso.



Slitta con gli Husky
Il secondo giorno abbiamo prenotato la slitta con gli Husky, momento che desideravo da tanto tempo.
Di buon mattino, 9:00, ancora il sole non era sorto ( d'inverno in Lappobia ci sono solo due ore di luce dalle 10 del mattino alle 12) andiamo in un allevamento di husky Finlandesi che ci accolgono con grande gioia e tanta voglia di correre un po’.  La guida vi spiegherà come guidare al meglio la slitta nel rispetto dei cani, attenzione però non sottovalutate la difficoltà di guidare per la prima volta una slitta a -30 gradi come ho fatto io, Chiaramente il mio primo pensiero è stato : Massì cosa ci vorrà?, no non sarà così facile, ma la fatica verrà ripagata subito dall’unicità dell’esperienza.
Dopo un'ora di viaggio tra i boschi innevati della Lapponia ci siamo fermati per un pranzo veloce, per noi e per i cuccioli di Husky , in una tenda a scaldare wurstel su un fuoco, sembrava quasi di essere in un film.







Ricerca dell'Aurora Boreale
Prima di partire mi sono documentata giorno e notte su quali fossero le  condizioni meterologiche migliori per vederla, non potevo arrivare impreparata ad un’esperienza simile che volevo vedere da anni.
Armate di cavalletto, guanti, pazienza e obiettivo dopo un'ora in motoslitta in mezzo al bosco di notte parcheggiamo il nostro bolide su un lago ghiacciato.
Dopo un paio di ore ci eravamo già messe l’anima in pace e un po’ sconfortate di non averla vista, decidiamo di spostarci verso la fine del lago vicino alle motoslitte per fare ritorno in Hotel. In quel momento il destino ha voluto che la nostra guida tornasse nella tenda in cui abbiamo cenato per riprendere alcuni oggetti lasciati per dimenticanza, girandoci abbiamo visto uno spettacolo mai visto, l’Aurora Boreale ha illuminato di tonalità dal verde al blu tutto il cielo sopra di noi. 
Ripensando a quel momento qualsiasi viaggiatore, come me, che ama viaggiare e fare esperienze uniche si sarebbe commosso!






Bagno nel Mar Baltico e crociera sulla Nave spacca ghiacci
L’ultima esperienza che ci eravamo posti di fare era il Bagno nel Mar Artico.
Ore di navigata sulla Nave spacca ghiacciai ha regalato  paesaggi indescrivibili, Iceberg e ghiaccio che si rompeva al nostro passaggio.
Per concludere la giornata indossammo una tuta color rosso acceso che ci copriva da capo a piedi per buttarci in mare a -30 gradi tra i ghiacciai Finlandesi, passato il primo momento in cui si deve realizzare che non si sta facendo un normale bagno in Sardegna ma ci troviamo in mezzo ai ghiacci, vivrete un’esperienza che difficilmente scorderete!










Questi sono tutti i miei consigli che mi sento di darvi per la vacanza perfetta in Lapponia, sicuramente se non ci siete mai stati vi consiglio di andare a vedere l'aurora e fare il bagno nel Mar Baltico almeno una volta nella vostra vita:
Vi lascio il link del mio instagram per andare a sbirciare più foto:
https://www.instagram.com/camillafrattini/?hl=it



A questo punto non mi resta che augurare a tutti : 
BUONA RICERCA DELL’AURORA BOREALE A TUTTI 


Commenti

Post popolari in questo blog

Marrakech: Tutte i consigli per un viaggio meraviglioso in Marocco

Naxos e Paros: Consigli per una vacanza tutta Mare e Pita Bread