Tour dell'India del Nord

Il Tour dell'India del Nord è sempre stato un viaggio che i miei genitori volevano fare da tempo, così il 25 Dicembre siamo partiti per andare a visitare questo posto meraviglioso. Tengo a precisare che abbiamo organizzato il viaggio tramite agenzia di viaggi e che per spostarci da una città all'altra, quando non serviva l'aereo, avevamo un autista che ci ha accompagnato con un pulmino per 6 persone con ventilatori sopra la testa per tutto il viaggio.

COME ARRIVARE:
25 Dicembre 2009
Volo Emirates da Milano Malpensa  a Dubai, Dubai- Mumbai totale ore di volo 18.


27 Dicembre 
MUMBAI - UDAIPUR:



COSA VEDERE
-La mattinata l'abbiamo dedicata alla visita della città di Mumbai , la prima tappa è stato il Gateway, arco di trionfo, oggi è il simbolo popolare della città e punto di ritrovo preferito per i cittadini.

- Chhatrapati Shivaji Museum conosciuto anche come Pince of Wales Museum

Nel primo pomeriggio abbiamo preso un volo  Mumbai - Udaipur ( 2 ore di volo) con Jet Airways.

28 Dicembre
UDAIPUR


Partenza per i templi di Ekligji e Nagda, Ekligji è famoso per i suoi 108 templi con le sue mura costruite nel 734 D.C. Ad Udaipur sicuramente merita una visita al Palazzo reale e il giro in barca sul pittoresco lago Pichala.



29 DICEMBRE
Udaipur- Ranakpur- Jodhpur ( 270 km / 6 ore)

Dopo circa un'ora di viaggio, con l'aiuto del nostro fantastico autista ci fermiamo per la prima sosta a Ranakpur.
Ranakpur è uno dei centri più importanti della regione janista, dove poter visitare una serie di templi incantevoli in marmo bianco di epoca medioevale .

Proseguiamo il viaggio di 200km fino a Jodhpuir.


30 DICEMBRE
Jodhpur- Jaipur (340 km / 6 ore)


- Visita alla città carovaniera del principato di Marwar fondata da Rao Jodh nel 1459. Raccgiusi nelle mura potrete visitare bazar pittoreschi dove si trovano le merci più tipiche dell'India.
La città si trova ai piedi della roccia e nasconde un labirinto di stradine , le case dipinte di azzurro che inondano le stradine di questa città dedicate ai Brahamini, la casta dei sacerdoti .


31 DICEMBRE
Jaipur

capitale del Rajasthan fondata nel 1727, a circa 11 km si trova la favolosa fortezza di Amber, l'antica capitale dello stato di Jaipur.

-Visita al cuore della città vecchia e al palazzo dei Venti che mostra una stupenda facciata intagliata a mano piena di specchi e colori.


1 GENNAIO
Jaipur- Faterhpur Sikri- Agra ( 235 km / 6 ore)


Al attino partiamo in direzione di Agra, sosta verso la città dell'imperatore Moghul per poi proseguire verso Faterhpur Sikri, come una Versaille indiana, abitata solo per una decina di anni fu improvvisamente abbandonata per l'impossibilità di rifornirla d'acqua.


2 GENNAIO
Agra

Durante la mattinata siamo andati a visitare il Taj Mahal,costruzione di un marmo candido suscitando un'emozione unica. Non per altro infatti è una delle 7 meraviglie del mondo.

- Sicuramente oltre al Taj Mahal merita una visita il Mausoleo di Itmadud- Daulah costruito dall'imperatore Nur Jahan in memoriaq del padre.



3 GENNAIO
Agra- Delhi ( 204 km/ 4 ore)

- Visita alla Delhi moderna, progettata con uno stile maestoso, con spaziosi viali alberati e grandiose residenze neoclassiche.

4GENNAIO
Delhi- Dubai

il nostro Viaggio non termina qui, infatti al ientro abbiamo colto l'opportunità di visitare Dubai, ma su questa meravigliosa città in cui torniamo ogni anno da 7 anni scirverò un post a parte.

BUON TOUR DELL'INDIA A TUTTI

Commenti

Post popolari in questo blog

Marrakech: Tutte i consigli per un viaggio meraviglioso in Marocco

Naxos e Paros: Consigli per una vacanza tutta Mare e Pita Bread

Alla ricerca dell'Aurora Boreale: Lapponia