Un capodanno a Stoccolma

Ho sempre pensato che i paesi del nord durante il periodo invernale avessero il loro fascino, e una città che mi ha sempre incuriosito è Stoccolma.

4 giorni, una valigia, coperti fino ai piedi siamo partiti per la nostra prima volta in Svezia.
Prima di partire per Stoccolma è utile sapere che , anche se in Europa, in Svezia non hanno gli Euro ma hanno le Korone. le ore di luce durante l'inverno sono 6 all'incirca, dalle 8,30 alle 14,30.






COME ARRIVARE A STOCCOLMA
Stoccolma ha due aeroporti:
Arlanda che si trova a circa 40 km dalla città
Skavsta che si trova a 100 km a sud di Stoccolma, aeroporto in cui vola Ryanair.
Dall'aeroporto di Skavsta partono ogni 20 minuti pullman che collegano in un'ora e trenta l'aeroporto alla città con un costo a testa di A/R di circa 300 korone ( 30 Euro) 

DOVE DORMIRE A STOCCOLMA 

Non nascondo che i paesi del nord Europa sono ESTREMAMENTE cari durante tutto l'anno figuriamoci durante le feste. La soluzione ottimale l'abbiamo trovata con Airbnb.
Nel quartiere di Gamla Stan, la parte medioevale di Stoccolma.
Appartamento nuovo appena ristrutturato e a 20 m dalla metropolitana, se decidete di soggiornare con Airbnb invece che in un hotel, gli Svedesi sono persone gentilissime e affidabili.


COME SPOSTARSI A STOCCOLMA

La metropolitana rimane sempre la scelta più comoda e in questo caso anche la più economica per girare a piedi la città. Al vostro arrivo consiglio di acquistare al costo di 225 Korone ( circa 20 Euro) la tessera dei mezzi pubblici con durata 72 ore, la potrete usare sia per la metro che per gli autobus e i tram. Durante tutto l'anno, per spostarsi da un'isola all'altra le barche sono comodissime, soprattutto per arrivare nel minor tempo possibile all'isola di Skansen.


La linea blu della metropolitana è senza dubbio una meta da visitare, tutte le stazioni sono state decorate con vari stili differenti l'una dall'altra da artisti locali.

                                              






COSA VEDERE A STOCCOLMA

-Palazzo reale
- Gioielli della regina

Con lo stesso biglietto 160 Korone avrete l'ingresso sia per palazzo reale che per i gioielli della regina, Ammetto che i gioielli della regina non sono nulla in confronto ai gioielli della regina Inglesi, ma meritano sicuramente una visita veloce





- Isola di Skansen

é un vero e proprio museo all'aperto, potrete vedere le tipiche case del nord rosse con i tetti bianchi in legno tipiche del nord europa in cui vivevano gli Svedesi, inoltre potrete vedere varie specie di animali che vivono al Nord, come i lupi le alci, le renne e le foche.
Per una pausa pranzo ideale nel parco sono posti dei fuochi in cui vi vendono gli hot dog e li potete cucinare seduti attorno al fuoco, molto caratteristico e ideale se ci sono -10 gradi, come nel nostro caso.






-Biblioteca comunale universitaria


Se siete amanti dell'architettura come la sottoscritta è una tappa obbligatoria, costruita nel 1929 la biblioteca si sviluppa su 3 piani e ha una pianta circolare che ricorda vagamante ilGuggenheim di New York.










Commenti

Post popolari in questo blog

Naxos e Paros: Consigli per una vacanza tutta Mare e Pita Bread

Marrakech: Tutte i consigli per un viaggio meraviglioso in Marocco

Alla ricerca dell'Aurora Boreale: Lapponia